Carissima preside

Trieste, 17 giugno 2022

Carissima Preside,

dopo tanti anni trascorsi insieme, oggi Le scriviamo queste parole per dirLe grazie per tutto quello che ha fatto per noi e per il nostro Istituto. Questi pensieri sono condivisi da tutti coloro che L’hanno incontrata lungo il loro percorso professionale.

Lei è una persona umanamente autentica, capace di ascoltare tutti e lo ha dimostrato in questi anni trascorsi insieme aiutando chiunque avesse bisogno di un consiglio o di supporto: la Sua porta è stata sempre aperta per il personale e per gli studenti, che Lei ha sempre avuto a cuore. Grazie per il costruttivo rapporto di collaborazione che ha saputo creare con noi, per la professionalità e per la dedizione al mondo della Scuola e, in particolare, a questo Istituto a cui ha dato tanto. 

Faremo tesoro del Suo esempio.

Fino all’ultimo abbiamo sperato, egoisticamente, che rimanesse il più a lungo possibile la nostra Dirigente. Poi ci siamo dovuti arrendere all’evidenza e abbiamo capito che ci avrebbe “abbandonati” dopo tanti anni di brillante carriera.

Con Lei il Volta perde una validissima guida e niente sarà più come prima, a prescindere da chi Le subentrerà.
Ancora grazie, Preside, perché non è mai stata una Dirigente comune e con Lei i Docenti e l’Istituto sono cresciuti.

Adesso L’attende tanto tempo libero da dedicare ai suoi affetti e alle sue passioni.

Affettuosi Auguri di ogni bene dai Docenti del Volta!


Pubblicata il 27-06-2022