Trieste Next 2020
Gli studenti delle classi 5 B - EL e 5 C - ET, accompagnati dai proff. Fabio Crisma e Paolo Bruno hanno partecipato alle seguenti attività proposte nell'ambito della manifestazione Trieste Next:

- workshop interattivo "COVID-19: lezioni sul ruolo della scienza per lo sviluppo sostenibile". Il COVID ha sconvolto le nostre esistenze e ci ha insegnato che la vita quotidiana può essere diversa da come la conoscevamo: i confini geopolitici, per esempio, non esistono per i virus. Nella cornice della pandemia, e attraverso un'ottica congrua con la realtà dei Paesi in via di sviluppo, guideremo gli studenti nell'esplorazione degli obiettivi dello sviluppo sostenibile. Attraverso un workshop interattivo, i partecipanti apprenderanno l'importanza della scienza nell'orientare le scelte socio-economiche e politiche, per acquisire consapevolezza sulle sfide globali. Le quali, proprio perché globali, riguardano tutti, senza distinzione di confini, ceto, etnia. A cura di: TWAS – L’Accademia mondiale delle scienze.
- workshop interattivo "Cervelli fumanti":    La lotta al fumo di sigaretta inizia più di 50 anni fa. Sappiamo che fumare fa molto male eppure, ad oggi, i fumatori nel mondo sono più di un miliardo. Perché? La dipendenza è il primo aspetto da tenere in considerazione per risolvere questo problema globale, ma non è l’unico. Le sigarette elettroniche e a riscaldamento del tabacco sono meno pericolose? I social sono le nuove forme di pubblicità? Qual è l’impatto ambientale della produzione di sigarette? Un laboratorio interattivo ricco di sfide per raccogliere il maggior numero di informazioni possibili sul fumo ed evitare che prenda il controllo su di voi. A cura di: Fondazione AIRC per la Ricerca sul Cancro.
- lezione "Cellula epatica al lavoro":  Il fegato è il più grande organo solido del corpo umano, svolge molte funzioni vitali per il nostro organismo. Ha la notevole capacità di rigenerare quando è danneggiato... e non invecchia! Tuttavia ci sono alcune situazioni che lo mettono “alle strette”. Attraverso un modello di cellula epatica vengono illustrate le funzioni svolte da questo organo in condizioni normali e anche nei processi di malattia che lo stressano o danneggiano. A cura di: FIF - Fondazione Italiana Fegato.
- conferenza "Salute intelligente e medicina del futuro: le nuove sfide e la formazione che ti prepara ad affrontarle". Come verranno eseguite le diagnosi mediche nel futuro a tutela della maggiore salute del paziente e quali sono le tecnologie informatiche innovative che permetteranno di fornire cure migliori favorendo un modello di sanità snello e sostenibile? Anche grazie alla tecnologia siamo riusciti ad arginare l’emergenza COVID-19 realizzando sistemi di biosorveglianza che utilizzano i dati e monitorano in tempo reale la diffusione della pandemia per prevederne in anticipo gli effetti e salvare vite umane, ma un dato non serve a nulla se non viene interpretato per questo è importante sapere come vengono utilizzati in Sanità e anche come tutelarsi. Di queste nuove tecnologie e delle competenze ricercate dalle aziende per il settore della “Smart Health – La salute Intelligente” parleremo con le aziende Socie della Fondazione ITS A. Volta di Trieste che lavorano oggi sulla medicina del futuro: GE-Healtcare; GPI; Engineering e Asugi/Asfo. A cura della Fondazione ITS Volta.

tn-1 tn2

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.